Provata una volta, la userai per sempre!

  • Via Clitunno, 4, 06039
    Trevi PG, ITALY

  • Lun - Ven 08:30 - 18:00
    Sab - Dom Chiuso

Cartiere di Trevi | Pagina di Segnalazione

Con l’espressione “whistleblower” si fa riferimento a colui che segnala, agli organi legittimati ad intervenire, violazioni o irregolarità che ledono l’integrità di una società, favorendo l’emersione di fattispecie di illecito. La segnalazione ha lo scopo di prevenire o risolvere un problema attuale o potenziale in maniera tempestiva: è un atto attraverso cui il whistleblower contribuisce all’emersione e alla prevenzione di rischi e situazioni pregiudizievoli per una società.

 

Il whistleblowing è lo strumento di compliance aziendale volto a incoraggiare le segnalazioni e a tutelare sia l’azienda sia colui che procede alla segnalazione, garantendo a quest’ultimo un sistema protezionistico basato sulla tutela della riservatezza e sul divieto di applicazione di misure ritorsive.

 

Cartiere di Trevi ha inteso conformarsi alle disposizioni di cui al Decreto legislativo 10 marzo 2023, n. 24, che recepisce in Italia la Direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 ottobre 2019, riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione; a tal fine ha redatto la seguente “Policy Whistleblowing”, attraverso la quale viene regolato il processo di trasmissione, ricezione, analisi e gestione delle Segnalazioni.

 

Leggi la Policy Whistleblowing

Cosa dicono i clienti?


Open chat
1
Ciao, come posso aiutarti?